MAGENTA NOSTRA

Chiara Borgonovo premio Fondazione Prada 2020

Milano, 26 novembre 2020 con la tesi dal titolo Lo sguardo Kitsch. Verso una rilettura del fenomeno nell’arte e nella cultura visuale recenti – Fondazione Prada annuncia il vincitore della terza edizione del Premio di Laurea, assegnato a Chiara Borgonovo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

https://www.facebook.com/1439728812947647/posts/2712730425647473/?sfnsn=scwspwa

Questo è l’annuncio fatto dalla  FONDAZIONE PRADA che ci ha riempito di fiera contentezza, ma non di stupore!

Chiara Borgonovo la conosciamo bene (la mamma è la nostra segretaria operativa Laura Antonielli; il papà Giuseppe è uno dei docenti dell’UM) e abbiamo potuto apprezzarla nell’aprile scorso quando illustrò in una delle serate che l’UNIVERSITA’ DEL MAGENTINO ha dedicato ai giovani, prima che la pandemia ci togliesse il piacere di trovarci il lunedì sera per le lezioni dell’UM o, come in questo caso, per sentire i ‘nostri’ ragazzi illustraci quanto di bello e importante hanno realizzato.

Chiara, il 16 aprile 2018 ci deliziò con un tema interessantissimo; ecco lo strilloncino  (e, più sotto anche qualche foto) della serata.

Capire un’opera d’arte. La catalogazione di un dipinto.
Chiara Borgonovo racconta la sua esperienza di catalogazione di un dipinto del Fondo Morelli  (Accademia Carrara, Bergamo).
Lorenzo Monaco, Cristo in pietà, 1405 ca

Fondazione Prada nel suo comunicato precisa che: “La giuria ha basato le proprie valutazioni sul carattere innovativo e l’approccio interdisciplinare della ricerca che ha come scopo la ridefinizione del concetto di kitsch in un contesto attuale, facendo particolare riferimento alla cultura visiva.”

E fa venire l’acquolina in bocca: non mancheremo certo, appena l’orrendo virus ci libererà e l’Università del magentino potrà riprendere l’attività, di convincere Chiara a dedicarci una serata per illustraci di persona -seppure in sunto- questa sua importante ed apprezzata fatica.

Oliviero Trezzi

Direttore di MAGENTA NOSTRA.
Vicepresidente della PRO LOCO MAGENTA.

Archivi

Seguici

Archivi