Home » In Crescendo

In Crescendo

La “F. Baracca” sul podio al Concorso musicale di Albese

Venerdì 24 maggio gli studenti delle sezioni musicali della scuola “F. Baracca” di Magenta hanno partecipato con grande successo alla competizione musicale “Regina Esperia”, tenutosi ad Albese con Cassano presso Como.

Il concorso ha visto la presenza di numerose scuole iscritte con ensemble, duo, trii, quartetti, solisti, orchestre; ciascuno inserito nella categoria di appartenenza. L’obiettivo è stato quello di promuovere il confronto e lo scambio di esperienze musicali, al fine di offrire ai giovani partecipanti un’importante occasione di crescita come musicisti e come persone.

La preparazione all’evento è stata davvero intensa, con molte prove per affinare l’esecuzione ed eliminare quegli errori ancora presenti, non senza incoraggiamenti e sorrisi da parte dei docenti di strumento, per sdrammatizzare ed attenuare l’ansia da prestazione.

Racconta una studentessa ancora entusiasta: “Mi hanno colpito le parole della nostra prof: ‘Vivete questa giornata divertendovi, respirando musica e passione!”. “Mani sudate e gambe tremanti”, “panico che sale”, “terrore di sbagliare”, “cuore impazzito”, sono stati compagni non sempre graditi e tuttavia coraggiosamente e vittoriosamente sfidati.

Confessa una ragazza: “Quella paura di suonare davanti ad una giuria è come se fosse la scintilla che ti dà la carica”. E uno studente di seconda media: “Ho ascoltato uno di terza di un’altra scuola, suonava bene, però, come tutti, sbagliava, faceva errori banali… e così mi sono tranquillizzato”. Un altro musicista in erba ricorda: “Al momento dell’esibizione mi sentivo ansioso, ma ho pensato a tutto il lavoro che avevo fatto, al tempo che avevo dedicato, all’impegno che ci avevo messo per arrivare fino a quel punto. Così ho iniziato a suonare e mi sono sentito leggero, senza più nessun pensiero”.

La “Francesco Baracca” si è qualificata al primo posto, quale scuola vincitrice tra gli istituti dell’edizione 2024 di “Note sul Registro”, per le eccellenze dimostrate, conseguendo 21 premi assoluti, di cui quattro con menzione d’onore, aggiudicandosi anche il premio di un pianoforte digitale e una tromba da esposizione (per i nominativi e i punteggi, conseguiti dai partecipanti nelle singole prove e in gruppo: https://lakecomoart.it/concorsi/).

Ma – come afferma determinata una giovane musicista -: “Il vero premio è la consapevolezza di aver fatto una cosa che ci ha reso fieri”; mentre un’altra studentessa, ancora commossa, rivela: “L’emozione più forte è stata quella di credere in me stessa”.

Di indiscusso valore le esecuzioni musicali degli studenti, grati ai loro docenti di strumento, i professori: Di Martino Luca (tromba), Michele Russo (clarinetto), Daniela Allegro (pianoforte), Roberto Compagnoni (violino), Sardo Gabriele (percussioni), Maria Francesca Rizza (flauto), Ester Vianello (violoncello) e Davide Curiale (chitarra).

Grande la soddisfazione espressa dal dirigente scolastico, prof. Davide Basano, che ha espresso orgoglio per i suoi alunni e gratitudine nei confronti delle loro famiglie per la disponibilità dimostrata sotto tanti aspetti; parole di apprezzamento anche per gli insegnanti e la loro generosa dedizione di tempo e di energie. “Partecipare ad un concorso – ha aggiunto – è infatti un momento formativo molto importante per la crescita degli studenti: imparano a controllare le proprie emozioni, a mettersi in gioco, a confrontarsi con altre realtà musicali. La sfida e l’augurio è quello di poter vivere il prossimo anno, in cui celebreremo i vent’anni della nascita dell’indirizzo musicale nella nostra scuola, con rinnovato slancio, anche alla luce di questi traguardi”.                                                           

                                                                                 Natalia Tunesi

Oliviero Trezzi

Direttore di MAGENTA NOSTRA.
Vicepresidente della PRO LOCO MAGENTA.

Archivi

Archivi

Seguici