MAGENTA NOSTRA
Home » La “lauda” dal panatton con video poesia

La “lauda” dal panatton con video poesia

Un panatton

Un panettone era il dono che per anni (grazie alla ripetuta donazione di un amico , perpetrata dai figli ora che lui non è più) la Pro Loco ha portato ai più anziani tra i magentini. Era ovviamene l’alibi per scambiare due parole e fare gli auguri di buone feste in un abbraccio il meno virtuale possibile.

E sarebbe stato oggi, 12 dicembre il giorno che il calendario della Pro Loco segna come deputato a questo lietissimo compito. Che però non sarà!

Maledetto virus, anche questo ci hai tolto. E così sarà anche per i quasi trentennali ‘auguri in piazza’ della vigilia: un brindisi con una fetta di panettone. Soppressi anche quelli!

Niente baci, abbracci e neppure strette di mano! E allora, quest’anno, ve li facciamo in poesia, gli auguri!

Con questa “lauda al panatton” di Giovanni Barrella (1962) magistralmente ‘recitata’ dall’impareggiabile Davide Cattaneo per il suo ‘el canton del dialett’: non vi gratificherà degli aromi del dolce della tradizione milanese, ma -speriamo- possa far giungere a ciascuno di voi il calore dell’abbraccio di tutta la redazione di Magenta Nostra.  Auguri!

Oliviero Trezzi

Direttore di MAGENTA NOSTRA.
Vicepresidente della PRO LOCO MAGENTA.

Archivi

Advertisement

Seguici

Archivi