Home » MARZO è DONNA – Eventi in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2024

MARZO è DONNA – Eventi in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2024

Presentata la seconda edizione di ‘Marzo è Donna’, la rassegna del Comune di Magenta ideata dall’Assessore alle Pari Opportunità Mariarosa Cuciniello in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

“Torniamo a celebrare questa ricorrenza con un intero mese di iniziative; 22 eventi suddivisi per aree tematiche: arte e cultura, salute e benessere, sport. Un ricco calendario realizzato grazie all’apporto di tante realtà cittadine che hanno risposto alla nostra manifestazione di interesse e che ringrazio per le belle e anche innovative proposte. Considerato che tre delle iniziative sono direttamente organizzate dal Comune, è evidente la grande partecipazione di associazioni e istituti scolastici, un ottimo risultato anche perché alcune proposte a loro volta sono il frutto di una collaborazione tra realtà che si sono unite tra loro” , ha spiegato l’Assessore Cuciniello. “La rassegna ha come obiettivo quello di fermarsi a riflettere sul valore di questa ricorrenza e sul protagonismo della donna. Ci domanderemo quali siano le condizioni attuali della donna nella società, nella famiglia e nel mondo del lavoro, su quali aspetti occorra lavorare ancora per una maggiore emancipazione, ci chiederemo se la femminilità sia rispettata in tutti gli ambiti. Questi gli spunti per esplorare l’universo femminile a 360°, valorizzando la figura della donna attraverso l’arte, la musica, la storia, la letteratura, lo sport, le nuove tecnologie, la medicina, la psicologia e la prevenzione”. 

La rassegna parte il 2 e si concluderà il 24 marzo.
Gli eventi direttamente organizzati dal Comune sono il Trofeo di calcio femminile ‘Città di Magenta’ in collaborazione con ASD Pontevecchio (10 marzo), la presentazione del libro “Ritratti di donne. 28 autrici raccontano 28 donne straordinarie, da Agatha Christie a Whitney Houston” (16 marzo) e “Quello che le donne…”, alla scoperta del mondo femminile, tra stereotipi e bodyshaming, con l’ironia della content creator Patrizia Falcone (20 marzo).

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato alla rassegna di quest’anno: la biblioteca comunale ‘Oriana Fallaci’, Ragazzi di Magenta con la Casa delle Culture, Centro di Ascolto alla Vita ODV, Anpi Magenta, La Memoria del Mondo, Radio Magenta, ASD Pontevecchio, Il Segnalibro, Associazione Salute Donna, AUSER territoriale del Ticino Olona APS ETS (insieme a tante altre realtà), Lo.Ca 4 Students, Croce Bianca, Booklet, Istituto Salvatore Quasimodo con i Licei Musicale e delle Scienze Umane, Associazione Genitori Scuole e Quartiere Nord.

Marzo-e-donna-manifesto

Sergio Cattaneo

Membro del Consiglio PRO LOCO
Collaboratore di MAGENTA NOSTRA.

Archivi

Archivi

Seguici