MAGENTA NOSTRA

UM ha perso un grande amico

Oggi 30 novembre 2020 l’Universita  del Magentino ha perso un grande amico, Giovanni Lami. Il nostro presidente Virginia Bonasegale lo ricorda così “Ho conosciuto Giovanni nel 2005,  quando è diventato assessore. Ho lavorato con lui fino al 2007 e ricordo  quel periodo con molto piacere; con il sindaco Del Gobbo e una giunta lanciatissima, si avvertiva il desiderio profondo di trasformare la città.
Giovanni era molto  garbato e gentile, determinato e con infinite idee che sosteneva con impegno e fermezza. Raramente l’ho visto arrabbiato, il suo sorriso era disarmante.
Aveva  già in mente l’Università del tempo libero, o degli anziani, quando ancora ero dirigente dei Servizi alla Persona, nel 2007. Si è  informato, ha cercato le realtà esistenti sul territorio, ha contattato chi poteva far nascere l’associazione.
Nel gennaio 2010 si è costituita l’Università del Magentino, aperta al territorio.
Giovanni è stato davvero l’ideatore, il promotore e il primo sostenitore della nostra associazione e mi ha incoraggiato a diventarne il presidente.
Quando lo incontravo mi raccomandava l’Università… che sentiva sua creatura.
Era semplice Giovanni, di quella semplicità che ti conquista. È stato bello conoscerlo e lavorare con lui, non potrò dimenticarlo.”
Il Direttivo tutto si unisce al ricordo di Virginia e porge sentite condoglianze alla famiglia.

Oliviero Trezzi

Direttore di MAGENTA NOSTRA.
Vicepresidente della PRO LOCO MAGENTA.

Archivi

Seguici

Archivi